Thursday, May 26, 2016

Workshop at Wired Next Fest 2016













On Saturday and Sunday (28/05 and 29/05) I will be speaking at Wired Next Fest 2016 about digital privacy and security.


A description of the workshop is available down here (sorry, ITA only!):

----

Privacy e sicurezza digitale: come cifrare le telefonate e navigare in modo anonimo

La rete, oltre a uno strumento prezioso per la nostra esistenza e vita sociale, è anche uno spazio dove coesistono molteplici e contrastanti interessi, non sempre evidenti: dai grandi gruppi che raccolgono, analizzano e vendono i nostri dati di navigazione, fino ai grandi stati e regimi che operano attraverso internet attività di controllo, censura o repressione.

Conoscere l’utilizzo di alcuni strumenti che possono aiutare la nostra sicurezza on line è un passaggio fondamentale per aumentare la nostra consapevolezza di utenti web.

Durante questo workshop ciascuno dei 20 partecipanti imparerà a proteggere le proprie telefonate nei confronti dei non pochi i soggetti che nella rete potrebbero essere interessati, per molteplici motivi, a farne una collezione.

Anche la navigazione avrà una sua parte: in questo momento storico, il modo con cui Internet genera profitti è un apparentemente innocuo gioco di massa chiamato “pubblicità profilata”.

Alcuni esperti vi guideranno nell’installazione di diverse app gratuite e a sorgente aperto e saranno a disposizione per ogni domanda.

Ricordate di portare il vostro telefono e se volete computer portatili, che si parli di Windows, MacOSX o Linux, non ci sarà differenza.

Quello che vogliamo è contaminarvi: se ognuna di voi insegnasse attorno a se, l’uso delle applicazioni Tor e Signal, come noi faremo con voi, la società nella quale stiamo diverrà più sicura indipendentemente dal fatto che finalmente sarete tornate in possesso della vostra riservatezza, come è diritto.

Le sessioni sono realizzate in collaborazione con:
Hermes Center for Transparency and Digital Human Rights (http://logioshermes.org)
Coalizione Italiana Libertà e Diritti Civili (http://www.cilditalia.org)

Posti disponibili: 20

Nota Bene: Trattandosi di un evento a ingresso gratuito, il numero delle prenotazioni è maggiore rispetto a quello dei posti disponibili. La prenotazione non garantisce l’ingresso, fa fede l’ordine di arrivo, fino ad esaurimento posti. Per chi non si è registrato, se ancora sono disponibili dei posti, è possibile accedere alla sala solamente dopo l’ingresso di tutti i prenotati.

1 comment: